Testo
Chiamaci ! TEL 015-404192 MAIL info@valuecreation.it
 
Category Archives:

Aziende in Crisi

Finanziamenti di Aziende in Crisi : la Ricerca di un Partner Industriale

Nell’ambito del supporto alle aziende in crisi e più specificamente nel finanziamento delle aziende in crisi, una delle strade percorribili è sicuramente la ricerca di un partner industriale che entri nel capitale dell’azienda.

L’esperienza insegna che in caso di crisi aziendale i tempi sono spesso la variabile fondamentale, senza contare l’eterogeneità delle situazioni ( la definizione stessa di azienda in crisi è molto generica in quanto si può trattare di un azienda a rischio default o di un azienda in crisi ancora lontana da situazioni di insolvenza e crisi finanziaria ).

L’attività di ricerca di un partner industriale, affiancata alle altre attività atte al risanamento dell’azienda ed al finanziamento dell’azienda in crisi, permette di migliorare tempi e probabilità di successo dell’operazione.

Cerco di sintetizzare come si svolge questa attività secondo la nostra esperienza :

1) preparazione di un piano industriale di risanamento con il supporto dello specialista

2) strutturazione dell’operazione da proporre ( valore dell’azienda e delle quote cedute, tipologia di cessione, eventuale intervento di altri soci, eventuali operazioni straordinarie come cessione di rami di azienda o similari ) efficace sia dal punto di vista strategico sia dal punto di vista fiscale, economico e finanziario.

3) avvio dei contatti con interlocutori italiani ed eventualmente esteri appartenenti che operano in aree di business analoghe o correlate

Quindi nell’ambito della ricerca di finanziamenti per aziende in crisi questa attività non è da sottovalutare in quanto un eventuale partner industriale può valorizzare delle sinergie anche importanti rispetto ad un partner meramente finanziario.

Tengo infatti a ricordare che qualsiasi azienda, per quanto si trovi in uno stato di crisi, detiene sicuramente dei valori non desumibili dal bilancio : brand, portafoglio prodotti, contatti commerciali e rete commerciale, tecnologia, know how, struttura etc.

HAI BISOGNO DI SUPPORTO ?

Turnaround Aziendale : il Disinvestimento dei Business non Strategici

Turnaorund Aziendale : il Disinvestimento dai Business non Strategici

In ambito di turnaround aziendale la ridefinizione della strategia di business ( che trattiamo in un apposito articolo ) è l’elemento chiave della riuscita del risanamento aziendale in quanto in questa sede viene deciso in quali business continuare ad operare e quali business dismettere / cedere.

Si perviene quindi alla decisione di dismissione dei business che non sono ritenuti strategici ed assorbono capitale investito, risorse finanziarie e risorse di tempo e lavoro.

Solitamente il piano di risanamento prevede che il ramo dismesso viene conferito in una società  : viene definito il ramo di azienda relativo al business in oggetto sia dal punto di vista operativo ed organizzativo sia dal punto di vita contabile; successivamente il ramo di azienda viene valorizzato e conferito in una società. La società in oggetto può essere a seconda dei casi

1)      Una newco ( nuva società creata ad hoc ) che viene partecipata in parte dai soci dell’azienda i parte da terzi, oppure totalmente da soci dell’azienda o totalmente da terzi.

2)      Una società esistente ( ad esempio di un terzo interessato o d uno dei soci ) che acquisisce il ramo di azienda dismesso.

Il consiglio che diamo in questi casi è quello di effettuare un lavoro veloce e intenso di ricerca di potenziali acquirenti industriali di aziende operanti nello stesso settore o in settori correlati in quanto più il lavoro di scouting è ampio maggiori sono le possibilità di trovare una controparte interessata.

Il motivo della ricerca di un partner industriale è dovuto al fatto che  in questo caso sono maggiori le probabilità di migliore valutazione del ramo di azienda in quanto la controparte industriale valuta con maggior propensione le eventuali sinergie derivanti dalla cessione.

HAI BISOGNO DEL NOSTRO SUPPORTO ? 

Risanamento Aziendale e Importanza dei Sistemi Informativi

In ambito di Risanamento Aziendale i Sistemi Informativi giocano un ruolo spesso determinante principalmente per due serie di fattori :

1. Disponibilità di Informazioni : spesso le aziende italiane hanno sottovalutato l’importanza dei sistemi informativi e questo si traduce spesso in una inadeguatezza delle informazioni necessarie a prendere le decisioni : pensiamo ad esempio alle informazioni sulla marginalità dei prodotti, sui flussi di cassa previsionali etc.

2. Efficienza : i sistemi informativi svolgono una funzione prioritaria in ambito di efficienza : si pensi ad esempio dei sistemi commerciali di CRM e gestione dei clienti.

Quindi in sintesi il processo di risanamento aziendale vede coinvolti i sistemi informativi

in ambito di analisi e definizione del piano di risanamento

in ambito di attuazione e miglioramento dell’efficienza aziendale

Sei Interessato al Nostro Supporto ? 

Risanamento Aziendale : Segmentazione di Mercato e Prodotto

In ambito di risanamento aziendale la fase di analisi dell’azienda è certamente la fase più critica in quanto in questa fase vengono delineate le linee guida del risanamento.

In questa fase di analisi la segmentazione di mercato e di prodotto occupa una posizione di rilievo, vediamo quindi di capirne qualche dettaglio in più.

La segmentazione di mercato è l’analisi volta a costruire dei segmenti di clientela in base a parametri specifici che possono essere : redditività, impatto sui flussi di cassa, costi di acquisizione, capitale investito. questi parametri, il cui peso  varia di volta in volta in base alla situazione ed alle priorità di intervento, permettono di creare di segmenti di mercato ben definiti da cui derivarne le priorità e le tipologie di intervento nel delicato processo di risanamento aziendale.

La segmentazione del prodotto è l’analisi volta a strutturare dei gruppi d prodotto in base sempre a parametri specifici che possono essere : marginalità, impatto sulla struttura economico finanziaria, capitale investito, etc. Questi parametri, allo stesso modo dei parametri utilizzati per segmentare il mercato, ci consentono sia di avere delle priorità di intervento sia di capire la tipologia di intervento più efficace per definire un piano di risanamento aziendale che abbia le massime possibilità di successo.

Sei interessato al nostro supporto ?

 

 

 

 

Turnaround Aziendale : il Rinnovamento della Value Proposition ( Sistema di Offerta )

Qualora il turnaround aziendale non imponga come priorità la diversificazione di business è necessario agire sulla Value Proposition e sul modello di business per migliorare il valore del nostro portafoglio prodotti / servizi

Nella strutturazione del Piano di Risanamento Aziendale le linee guida del rinnovamento della Value Proposition ( cioè del sistema di offerta )  sono, in linea generale, le seguenti :

A.Concentrarsi sull’aumento del valore del prodotto e sulla relazione valore percepito / prezzo con innovazioni e miglioramenti di prodotto / servizio

B.Rivedere la segmentazione di mercato e del prodotto coerentemente ai segmenti di prodotto / cliente che vantano maggiori marginalità e flussi di cassa

Sei Interessato a Valutare il Nostro Supporto ? 

Turnaround Aziendale : Il Nostro Approccio

In ambito di turnaround aziendale l’approccio di Value Creation, approccio sulla base del quale sono stati strutturati i servizi specifici legati al turnaround dell’azienda ed al relativo piano di risanamento, sono i seguenti :

Mercato e Diversificazione : capire se l’azienda ha necessità di diversificare o di concentrarsi sul core business, supportare quindi l’azienda se ha necessità di diversificare cercando di sviluppare nuovi mercati con migliori prospettive future

Competitività : miglioramento della competitività dei prodotti / servizi grazie all’attività di innovazione in outsourcing

Sviluppo Commerciale : servizio di Ufficio Commerciale in Outsourcing per fornire una importante attività commerciale senza imporre investimenti a lungo termine in personale, attrezzature etc.

Pianificazione : condivisione e formalizzazione di un piano di risanamento, eventualmente attestato qualora sia necessario

Sei interessato al nostro supporto ? 

 

Risanamento Aziende in Crisi : le nostre soluzioni

In ambito di risanamento di aziende in crisi le soluzioni che proponiamo sono le seguenti, suddividendo per esperienza le aziende in crisi in 2 tipologie : Aziende in Crisi non a rischio di default

AZIENDE IN CRISI NON A RISCHIO DI DEFAULT ( aziende che non si trovano in situazione pre-fallimentare )

Innovazione di Prodotto / Servizio

Sviluppo Commerciale

Diversificazione

 

AZIENDE IN CRISI A RISCHIO DI DEFAULT

Piano Attestato di Risanamento

Concordato Preventivo

Accordi di Ristrutturazione del Debito

 

Piano di Ristrutturazione Aziendale

Il piano di ristrutturazione aziendale è lo strumento primario per realizzare una ristrutturazione aziendale di successo. Il piano di ristrutturazione aziendale formalizza infatti le linee guida necessarie per ristrutturare l’azienda mettendo in atto gli interventi necessari che consentiranno di raggiungere un equilibrio economico e finanziario ottimale.

Le linee guida del piano di ristrutturazione aziendale sono le seguenti :

Mercato ed Aree di Business  : quali sono le azioni a livello si mercato ed aree di business dell’ azienda, in quali mercati ed aree di business investiamo ed in quali disinvestiamo, in quali mercati ed aree di business eventualmente attuiamo una strategia di diversificazione e quali mercati / aree di business sono destinati ad essere dismessi

Prodotto / Portafoglio Prodotti : quali sono le azioni a livello di prodotto, in quali prodotti investiamo ed in quali disinvestiamo, quali sono le azioni per migliorare la competitività dei nostri prodotti.

Organizzazione : quali sono le azioni migliorative a livello di processi, attività, competenze

 

Contattaci

Grazie! Il tuo messaggio è stato spedito. Sarete presto contattati.

There was an error sending your message. Please try again later.

Sending your message...