Testo
Chiamaci ! TEL 015-404192 MAIL info@valuecreation.it
 

Turnaround Aziendale : il ruolo dei Fondi di Turnaround

Nell’ambito delle attività di Risanamento Aziendale i fondi di Turnaround giocano un ruolo importante, specialmente se il progetto di turnaround viene promosso anche all’estero: vediamo di sintetizzare cosa sono e con quali logiche lavorano.

I fondi di Turnaround sono dei fondi chiusi che operano con modalità di intervento simili a quelle dei fondi di private equity ( selezione dei target, investimento, periodo di gestione, disinvestimento ) cioè prevedono una strategia di exit ( hanno cioè una durata di intervento ben definita per poi rivendere le quote di partecipazione dopo averne incrementato il valore grazie appunto al risanamento dell’azienda.

Per avere buone probabilità di successo è necessario avviare un attività di contatti con fondi esteri in quanto sono molto più numerosi che in Italia ; se ci limitassimo a contattare fondi italiani le probabilità di successo sarebbero ben inferiori a causa del basso numero di interlocutori specializzati.

Prima di avviare i contatti è necessario essere ben preparati all’operazione : questo implica le seguenti attività

A. disporre di un piano industriale di risanamento redatto con il supporto di specialisti

B. strutturare l’operazione, valutando sia dal punto di vista societario le quote da cedere, le eventuali operazioni straordinarie di ristrutturazione societaria da effettuare prima dell’operazione, la tipologia di exit proposta all’investitore ( riacquisto delle quote, co-partecipazione di altri partner o di soci attuali etc. )

Se il risanamento dell’azienda è realmente conseguibili e l’operazione è preparata in modo professionale, allora con una importante azione di contatti con Fondi di Turnaround sarò possibile raccogliere l’interesse di qualche interlocutore interessato ed avviare le trattative.